CREATTIVA 2015 FIERA DELLE ARTI MANUALI

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

La FAMAC Legno è lieta di prendere parte all’ EVENTO FIERISTICO

 

 

top-sito-bg-creattiva.jpg

 

La fiera nazionale dedicata alle arti manuali.La manifestazione, aperta al pubblico di visitatori, costituisce una vetrina unica in cui immergersi in un mondo di fantasia e della competenza delle trecento aziende espositrici che in fiera mettono a disposizione la propria esperienza frutto di tanto lavoro.

Saremo lieti di incontrarvi in tale occasioni per illustrare le nostre NOVITA’ E PROMOZIONI!

CREATTIVA 2015 FIERA DELLE ARTI MANUALI dal 01 al 04 Ottobre 2015.

CREATTIVA: LE ARTI MANUALI MAI COSI’ GENIALI

Il popolare appuntamento di Promoberg dedicato alle arti manuali trasforma dall’1 al 4 ottobre la Fiera di Bergamo nel pianeta della fantasia creativa. La 15esima edizione in salsa orobica torna con il tradizionale format che unisce alla variegata parte espositiva un lunghissimo elenco di laboratori, dimostrazioni e corsi (in totale oltre 1.600) per la gioia del pubblico, proveniente da tutta Italia e anche dall’estero.

600mila le persone e oltre 3mila aziende

Dal 2008 a oggi – sommando gli appuntamenti di Bergamo, Napoli e Bari – sono state 600mila le persone e oltre 3mila le aziende che hanno partecipato a Creattiva, decretandolo quale evento unico nel suo genere, con il pubblico indiscusso protagonista della manifestazione. 

Appuntamento imperdibile

Appuntamento imperdibile per decine di migliaia di appassionate provenienti da tutta Italia, dall’1 al 4 ottobre prossimo alla Fiera di Bergamo torna Creattiva, la manifestazione firmata Promoberg dedicata alle arti manuali, all’hobbistica e al bricolage.

La 15esima edizione in terra orobica fa seguito al 2° appuntamento di Creattiva a Bari, andato in scena due settimane fa all’interno della Fiera del Levante. E dopo la versione autunnale bergamasca, Creattiva farà ancora le valigie per sbarcare nuovamente al Sud, per una nuova puntata alla Mostra d’Oltremare di Napoli, dal 6 all’8 novembre 2015.

La kermesse nata nell’autunno 2008 alla Fiera di Bergamo non smette di raccogliere consenti dal numero crescente di appassionati. Lo dimostrano i dati riguardanti il numero di imprese e visitatori, ma anche lo straordinario successo ottenuto sul web, con centinaia di migliaia di contatti complessivi nell’arco dell’anno.

Edizione autunnale 2015

L’edizione autunnale 2015 occupa 17mila metri quadrati di superficie (tutti gli spazi espositivi al coperto della Fiera di Bergamo), e vede la partecipazione di 264 espositori, 20 dei quali provenienti da 9 paesi stranieri: Slovacchia, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Spagna, Svizzera, Ungheria, Olanda ed Ecuador. Rispetto ai dati di un anno fa (quando le imprese aumentarono del 10% rispetto al 2013).

Successo inarrestabile!

Sommando alle 14 edizioni allestite alla Fiera di Bergamo, le quattro di Napoli e le due di Bari, Creattiva ha visto sinora la partecipazione di 600mila persone e di oltre 3mila imprese, con un numero crescente di arrivi dall’estero.
Già da alcuni anni, infatti, dopo aver conquistato le appassionate sparse in tutta Italia (Isole comprese) l’evento ha superato anche i confini nazionali.

Espositori italiani e stranieri mostrano le proprie abilità

Diversi gli espositori stranieri presenti, così come stanno crescendo sempre di più anche i visitatori provenienti dalle nazioni limitrofe, facilitati dai centinaia di voli low cost con base all’aeroporto di Bergamo Orio al Serio.

Un successo che pare inarrestabile, e che trova spiegazione nella capacità che ha la manifestazione di coinvolgere trasversalmente generazioni diverse, grazie a continue novità, tantissimi eventi e costanti calibrazioni del format.

La lavorazione artigianale… un’arte che sorprende!

Creattiva non si limita a far scoprire il mondo delle arti manuali in generale.

Spesso permette di far scoprire o ri-scoprire alcune tecniche della lavorazione artigianale che si erano perse nel tempo.

E’ il caso, per citare solo alcuni esempi, del ricamo, dei lavori a maglia, delle lavorazioni del legno, che stanno ottenendo un successo sempre più crescente anche tra le nuove generazioni.

Creazione di Trend per nuovi flussi di mercato

Tutto ciò ha consentito in molti casi di sviluppare dei veri e propri trend in grado di anticipare i futuri flussi del mercato settoriale.

Inoltre, in un contesto caratterizzato da anni di crisi che ha costretto molta gente a re-inventarsi un’occupazione, alcuni dei settori merceologici protagonisti a Creattiva sono stati l’opportunità per molte persone (compresi tanti giovani) di aprire (singolarmente o in gruppo) una propria attività professionale, con risultati che hanno spesso superato le aspettative.

Evento di business oltre che fenomeno culturale e sociale

Dato l’alto gradimento manifestato da imprese e pubblico, viene confermato il format che ha reso Creattiva così amata, trasformandola in un importante evento di business (per le imprese) e in un vero e proprio fenomeno sociale e di costume (per il pubblico).

Un progetto che abbina alla vasta e specializzata parte espositiva, un ricco calendario di appuntamenti dedicati al pubblico: tra corsi, laboratori e dimostrazioni con i migliori rappresentanti delle arti manuali e hobbistiche, sono oltre 1.600 gli eventi collaterali a disposizione delle partecipanti.

Creattiva

Creattiva sin dalla seconda edizione è sempre riuscita a portare in fiera delle novità molto particolari, che in diversi casi si sono trasformate in vere e proprie nuove tendenze per l’intero mercato.

Sponsor ENTE FIERA PROMOBERG

Ente Fiera Promoberg è affiancato dai Main Sponsor: Banco Popolare – divisione Credito Bergamasco, Ubi Banca Popolare di Bergamo; e dai Partner: Camera di Commercio di Bergamo, Ascom Bergamo, Centro Commerciale Le Due Torri, Stezzano.

VI ASPETTIAMO!