09-01-2016 MEETING FELDER 2016 LA SERATA

Questo slideshow richiede JavaScript.

09-01-2016 MEETING FELDER 2016 LA SERATA

 
16- 09-01-2016 MEETING Innsbruck, Tirolo - Claudiastraße, 9 gennaio 2016 + Innsbruck-Land - Tirolo, 9 gennaio 2016 SERATA CON PREMIAZIONE

 

19- 09-01-2016 MEETING Innsbruck, Tirolo - Claudiastraße, 9 gennaio 2016 + Innsbruck-Land - Tirolo, 9 gennaio 2016 SERATA CON PREMIAZIONE

 

20- 09-01-2016 MEETING Innsbruck, Tirolo - Claudiastraße, 9 gennaio 2016 + Innsbruck-Land - Tirolo, 9 gennaio 2016 SERATA CON PREMIAZIONE

 

33- 09-01-2016 MEETING Innsbruck, Tirolo - Claudiastraße, 9 gennaio 2016 + Innsbruck-Land - Tirolo, 9 gennaio 2016 SERATA CON PREMIAZIONE

 

32- 09-01-2016 MEETING Innsbruck, Tirolo - Claudiastraße, 9 gennaio 2016 + Innsbruck-Land - Tirolo, 9 gennaio 2016 SERATA CON PREMIAZIONE

 

31- 09-01-2016 MEETING Innsbruck, Tirolo - Claudiastraße, 9 gennaio 2016 + Innsbruck-Land - Tirolo, 9 gennaio 2016 SERATA CON PREMIAZIONE

 

Passione, convinzione e coraggio per l’innovazione!

 

Storia
Nella sua officina ubicata nella casa dei genitori ad Absam in Tirol, KR Johann Felder fondò nel 1956 l’azienda Johann Felder jun. insieme alla moglie Gertraud e, sempre nello stesso anno, presentò le prime macchine per la lavorazione del legno Felder in occasione della fiera di Vienna e di Insbruck.

A causa della fornitura insufficiente di pezzi fusi, nel 1958 viene allestita una fonderia di proprietà dell’azienda nel giardino della casa/azienda.

Il successo

Nel 1961 il continuo aumento della produzione implica il primo trasloco dell’azienda.

In Salzbergstraße 26, ad Absam, sarà ubicata la nuova sede dei costruttori di macchine per la lavorazione del legno.

09-01-2016 MEETING FELDER 2016 LA SERATA

Già nel 1962 iniziano le prime esportazioni verso la Svizzera, soltanto un anno dopo arriva il successo con la prima produzione in serie delle leggendarie macchine BU4.

Nel 1965 la capacità produttiva viene ulteriormente incrementata grazie al primo centro di fresatura; Felder si affaccia con successo sul mercato tedesco con la BU5 che è sottoposta a continui miglioramenti.

 

 

Le serie BU 6, BU 7 e BU 8 si posizionano a livello internazionale e garantiscono la supremazia delle macchine per la lavorazione del legno Felder in termini di sviluppo, grazie ai numerosi brevetti a livello mondiale.

09-01-2016 MEETING FELDER 2016 LA SERATA

Nel 1970 Felder introduce sul mercato la nuova serie di macchine combinate pesanti FELDER HT e ottiene così grandi successi soprattutto nel settore della falegnameria.

 

 

Nel 1975 un impianto automatico di sabbia per fonderia verrà integrato nella fonderia di 170 m²; due anni più tardi avrà luogo il trasferimento del reparto per l’assemblaggio delle macchine in un nuovo edificio operativo, favorendo così una rinnovata espansione dell’azienda.

Già nel 1979 il costruttore di macchine comincia a puntare sulla tecnologia CNC e installa la prima toupie CNC. Questo sarebbe stato uno degli ultimi investimenti nella sede di Absam.

 

 

 

 

 

Espansione e internazionalizzazione

L’enorme successo richiede una crescita costante che non è più possibile realizzare nella sede di Absam. Così nel 1982 l’azienda si trasferisce nuovamente con i suoi 65 dipendenti e si stabilisce a Hall in Tirol che è tuttora la sua sede attuale.

 
Con FELDER Scandinavia Johann Felder fonda nel 1988 a Stoccolma la prima società affiliata del gruppo attivo attualmente a livello mondiale. nel frattempo in Austria e Germania viene introdotto il nuovo progetto di vendita del gruppo Felder: un numero sempre maggiore di partner selezionati viene rifornito dei prodotti Felder.

 

 

 

 

La serie di macchine BF 3 e BF 4 diventa campione di vendite e nel 1988 richiede un successivo investimento: viene costruito un nuovo capannone che dovrà accogliere le prime macchine laser, gli addetti alla saldatura e i centri di lavorazione orizzontale.

 

 

 

 

09-01-2016 MEETING FELDER 2016 LA SERATA

 

 

 

Da specialisti di macchine combinate a fornitore completo professionale

 

 
Grazie alle nuove opportunità produttive, nel 1990 viene posta la successiva pietra miliare: vengono presentate le prime macchine combinate a livello mondiale con piano scorrevole “made by Felder”. La leadership sul mercato delle macchine combinate viene consolidata con la nuova serie BF6; Felder presenta contemporaneamente le prime macchine singole per esigenze professionali nel settore industriale.

 

 

 

 

Anche in questo segmento sarà possibile festeggiare in breve tempo l’enorme successo ottenuto sul mercato mondiale grazie all’introduzione della squadratrice K6.

 

 
L’azienda costruttrice di macchine Felder è passata da specialista di macchine combinate a fornitore completo di macchine professionali per la lavorazione del legno per le imprese artigiane, il settore manifatturiero e l’industria del legno.

 

 
Nel 1993 Felder inaugura, in quanto precursore nel settore, il nuovo centro logistico europeo e fonda la prima filiale dello stabilimento che inizia la sua produzione nel 1995 nell’Alta Austria.

 

 

 

 

 

Con l’introduzione nel nuovo millennio di Hammer e Format-4

 
nel 1997 Felder dà vita al marchio Hammer e si impone con lo sviluppo di macchine per la lavorazione del legno di ottima qualità e allo stesso tempo abbordabili che ottengono un grande successo rispetto ai prodotti economici provenienti dall’est.

 

 

 

 

L’enorme successo porta necessariamente nel 1999 a un nuovo ampliamento del reparto di produzione e di assemblaggio.

 

 

Il nuovo stabilimento per l’assemblaggio 2 incrementa la capacità di circa il 30 percento.
Nel 2001 si assiste all’introduzione di un ulteriore marchio: Format-4, il marchio di qualità per il massimo delle esigenze nell’ambito delle imprese artigiane dell’industria del legno, completa la gamma dei prodotti del gruppo Felder nel segmento professionale.

 

 

 

 

Negli anni successivi il programma di fornitura viene ampliato con i centri di lavorazione CNC, le bordatrici, le seghe di suddivisione pannelli e le presse per piastre elettriche.
I nuovi modelli FORMAT-4 vengono premiati per il design di fama con riconoscimenti di fama internazionale come il premio Adolf-Loos nel 2004 e l’IF-Design-Award nel 2003 e nel 2009 e riescono a convincere in brevissimo tempo gli utenti professionali dell’impresa artigiana e dell’industria del legno.

 

 

Come azienda familiare FELDER KG diventa Global Player

 

 

 

 

 

 

 

Oltre 200 punti vendita in 72 paesi distribuiscono oltre 150 modelli dei marchi Hammer, Felder e Format-4.

 

 

 

 

 

Logo Famac Linea Felder 11.01.2016
Logo Famac Linea Felder 11.01.2016