RINGRAZIAMENTI POST FIERA CREATTIVA OTTOBRE 2016 BERGAMO

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fiera Creattiva 2016 

Anche quest’edizione autunnale di Fiera Creattiva a Bergamo è terminata.

Le quattro giornate della fiera Creattiva a Bergamo si sono concluse con tanta creatività, tante idee, tante persone speciali e tanto entusiasmo.

Creattiva parte con il turbo!

Folla tra arte e fashion nei 300 stand.

La 17a edizione di Bergamo Creattiva è partita alla grande.

 

Sono infatti già moltissime le appassionate della manifestazione di Promoberg dedicata al pianeta delle arti manuali che hanno raggiunto giovedì 6 ottobre la Fiera di Bergamo, per entrare subito nello spirito “Creattivo”.


Tra gli stand allestiti dalle 300 imprese (nuovo record) è stato così un via vai continuo di amanti del fai da te, alla ricerca delle tante originalità presentate in ogni appuntamento di Creattiva.

Il trend a inizio pomeriggio è in linea con quello dello scorso anno, edizione che contò al termine delle quattro giornate 57mila presenze.

Dalla bigiotteria al ricamo, dal patchwork alle decorazioni, dal cake design passando per i vari découpage, composizioni floreali, stamping e tantissimo altro ancora..

Decine di migliaia di appassionate fanno festa all’insegna della fantasia, del confronto, delle immancabili novità e della condivisione di idee e progetti.

Oltre alla ricchissima parte espositiva, Creattiva mette a disposizione uno straordinario mix di appuntamenti dedicati al pubblico:

Tra corsi, laboratori e dimostrazioni con i migliori rappresentanti delle arti manuali e hobbistiche, sono migliaia le iniziative collaterali a disposizione delle partecipanti durante le quattro giornate dell’evento.

 

Fashion Marathon al top!

La prima edizione della Fashion Marathon ha avuto un gran successo, competizione dedicata ai giovani stilisti in pieno svolgimento nel padiglione C.

Una vera e propria maratona per i fashion designer all’interno del padiglione C, che hanno vissuto con grande emozione il momento più importante della loro vita professionale nella giornata finale di domenica.

Alle ore 16, gli abiti creati dai giovani stilisti hanno sfilato in passerella sotto gli occhi di migliaia visitatori, proclamando infine il vincitore.

La competizione – con la direzione artistica di Luisa Scivales, direttrice dell’omonimo Istituto di Moda, e sponsorizzata da Juky, top player nella produzione di macchine ed impianti per il cucito industriale.

The winner is…

Al termine di un duro lavoro, vista l’alta qualità di tutte le creazioni, la giuria ha proclamato vincitrice la stilista Martina Ghezzi, 27 anni, di Fidenza, studi all’Istituto di Moda Burgo Milano e un curriculum già di tutto rispetto.

INFINE

Famac Legno ringrazia

Famac Legno ringrazia di cuore tutti coloro che hanno partecipato con molto interesse alla nostra esposizione all’interno del padiglione C.

Spera in una futura collaborazione ed invita a visitare il nostro show-room sito ad Agrate B.za.

Dove personale qualificato resta a disposizione solo per voi.

VI ASPETTIAMO!!